Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Attenzione al Pollo che mangi, potrebbe essere cinese

martedì 26 gennaio 2010 scritto da Luigi Vinci Letto 3.958 volte lascia un commento »

www.luviweb.it >> attenzione al pollo che compri, potrebbe essere cinesePresta attenzione ai polli cinesi, potrebbe essere carne di bufala (^_^)

E’ da un pò che non segnalavo una bufala, questa volta l’ho letta sul mio facebook  ma  stà girando anche via mail sotto forma di pdf e file word.

L’appello mette in guardia i consumatori di pollo

Ecco come appare l’appello: alla fine le mie considerazioni

www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > inserimento dei polli nei sacchiwww.luviweb.it attenti ai polli cinesi > le carcasse sono gettate un pò dappertuttowww.luviweb.it attenti ai polli cinesi > anche a terra…..www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > gli addetti iniziano a togliere le penne dopo aver dato uno scotto in acqua bollente contenuta in un recipiente arrugginito www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > sopportando un odore così nauseabondo che qualche volta è talmente forte da impedire anche ai veterani di preseguire con il lavoro.www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > gli addetti tolgono poi le piumee vengono aggiunti dei prodotti chimici per decontaminare i polli www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > sono aggiunti dei coloranti...www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > per rendere i polli teneri e molto appetibili allo sguardo www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > un ragazzo spella dei polliwww.luviweb.it attenti ai polli cinesi > Per preservare la vostra salute, fate attenzione ai prodotti alimentari importati dalla Cina… Consumate soprattutto prodotti locali più sicuri Come sapere se un prodotto arriva dalla Cina ? Le prime 3 cifre del codice a barre di un prodotto indicano il codice del paese d’origine del prodotto. Esempio: Tutti i codici che iniziano per : 690, 691, 692 fino a 695 sono tutti della Cina. il codice 471 indica un prodotto fatto a Taiwan.www.luviweb.it attenti ai polli cinesi > E’ un nostro diritto essere informati! Ecco tutti i codici-barra utilizzati: 00  fino a  13 : Etats-Unis et Canada  30  fino a   37, France 40  fino a  44, Allemagne 49, Japon, 50 Grande-Bretagne, 57 Danemark 64 Finlande 76 Suisse et Liechtenstein 628 Arabie Saoudite 629 Émirats Arabes Unis 740 fino a 745 Amérique Centrale 480 fino a 489  : Philippines

Anche Attivissimo riporta questo appello ma con mio grande stupore al momento non è in grado di smentirlo e nemmeno di confermarlo.

La prima cosa che ho pensato è stata: ma questi 4 disperati , ammesso e non concesso che vendano i loro polletti al mercato europeo, quanto pollo possono produrre al giorno?
Penso poco, troppo poco per attirare l’interesse di una qualsiasi multinazionale.

Trovo più verosimile che quei polli siano destinati a qualche mercato locale, d’altro canto si sa che i gusti orientali sono molto differenti dai nostri.

Personalmente compro carne dal mio macellaio di fiducia che si serve esclusivamente di prodotti locali e fino ad oggi non mi sono mai lamentato (e si vede!!).

Fonti: Facebook | Paolo Attivissimo | Gennaro.org | japanspaghetti

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)
  • http://www.chespasso.com/ aldo

    :-P carina sta bufala XD secondo me un sacco di gente ci ha creduto!!! La prima immagine poi… è spettacolare XD Comunque io il pollo lo mangio e basta U_U … tanto so che la mia mamma compra roba di ottima qualità :)

  • http://www.supersvago.com roberto

    Ma cosa è la storia del codice a barre?? Non ha il minimo senso, poi se girava su Facebook sarà tutta una montatura inutile

    • http://www.luviweb.it admin

      E’ sicuramente una bufala, però nessuno l’ha ancora ufficialmente smentita :)

  • http://www.begool.it Begol

    ahahah, ne inventano di tutte per prendere in giro la gente.

    Ciao
    http://www.luviweb.it/wp-includes/images/smilies/icon_mrgreen.gif

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao Begol.
      benvenuto su LuVi Weblog (^_^)