Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Che magnifica sorpresa

mercoledì 30 gennaio 2008 scritto da Luigi Vinci Letto 3.539 volte lascia un commento »

psx_cr.jpgAllora, non lo avevo ancora fatto pubblicamente per cui lo faccio ora: Grazie Amoreeeeeee!!!
Probabilmente te ne sarai gia’ pentita ma ormai è troppo tardi. Per Natale Stefania mi ha regalato la PS3.

Se l’acronimo PS3 non ti dice nulla allora ti do un aiutino: ps3 significa Play Station 3 che tradotto ancora significa fantastiche esperienze videoludiche ad altissima definizione (tv permettendo).

Se sei un amante delle consolle di videogame puoi comprendere la mia goduria nel ricevere questo regalo, se invece i videogiochi ti hanno sempre lasciata/o indifferente allora guarda subito questo filmato che sicuramente potra’ aiutarti a comprendere meglio l’intensita’ delle emozioni che puo’ scatenare una consolle di videogame.

[youtube:http://it.youtube.com/watch?v=DpJyG7B6tAI]
(Ringrazio Gabriele per la segnalazione)

Ricordo con tenerezza il mio primo incontro con la PSX, (la play station uno per i non addetti).
Era il 1995, la nuova consolle di videogiochi che avrebbe dominato il mercato videoludico per anni era appena uscita sul mercato ad un prezzo folle di quasi 700.000 lire, molti di piu’ degli attuali 1400 euro!

A nemmeno un anno dalla sua uscita un mio Amico se l’era comprata e l’aveva collegata ad una tv da circa 21-25 pollici e ad un impianto stereo con sistema surround . Un totem videoludico da far arrossire le postazioni delle sale giochi del tempo. Tekken 1 e formula 1 oggi farebbero sorridere ma all’epoca significava poter giocare a casa tua e tutte le volte che volevi gli stessi giochi che trovavi in sala giochi e qualità paragonabili E se perdevi una partita non dovevi sborsare altri soldi :) play again e via fino a quando resistevi.

Dopo qualche anno riuscii a comprarmi la psx in società con mio cugino. I patti prevedevano l’utilizzo della consolle una settimana a testa ma nacquero subito piccole divergenze sul rispetto degli accordi contrattuali :) Ancora oggi a distanza di anni ognuno accusa l’altro di aver sforato la famosa settimana!

Vendemmo la psx (con momentanea soddisfazione delle rispettive ragazze) per evitare di venire alle mani ma ormai il contagio era avvenuto e i sintomi della tombrider mania si manifestavano con palesi crisi da astinenza videoludica.

Per fortuna la sony abbassò ulteriormente il prezzo della psx e ognuno si comprò la propria consolle (la mia è quella che vedi in foto all’inizio di questo articolo).

ps2Quando uscì la ps2 il prezzo era sempre altino ma per fortuna i miei amici me la regalarono per la laurea :)

Le differenze con la psx erano notevoli, il motore grafico di nuova concezione della ps2 permetteva di avere immagini levigate e fluide al posto di immagini spigolose e movimenti a scatti. Con la versione slim della ps2 (un modello piu’ piccolo ed ergonomico) compare anche la porta eternet che permette di giocare on line con altri giocatori.

ps3Adesso la ps3 è una vera bomba, con una potenza di calcolo impressionante, supporto all’alta definizione in full hd, lettore blu ray, supporto alle reti wirless, ha un proprio network dove è possibile aggiornare il firmware della consolle, scaricare demo, trailer oppure acquistare interi giochi e per chi lo desidera è possibile contribuire con la propria ps3 al progetto di calcolo distribuito

Bene, se sei arrivato fino a qui vuol dire che anche tu sei un appassionato di videogiochi e allora questo video è dedicato a persone come te e me, guarda e rivivi le emozioni di tanti anni fa:)

[youtube:http://it.youtube.com/watch?v=45I7VEjanLA&feature=user]
(Via thenorba.wordpress.com)

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)
  • http://thenorba.wordpress.com TheNorba

    Aggiunto al Blogroll!
    Ci sentiamo!
    ciao