Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

La cascata di Escher realizzata dal vero

sabato 19 febbraio 2011 scritto da Luigi Vinci Letto 9.061 volte lascia un commento »

Una delle figure impossibili di Esher è stata realizzata

Come pensi sia stato possibile?

Foto icbisuschio.it

Famoso per le sue figure geometriche impossibili, Maurits Cornelis Escher, o Mauk è nato il 17 giugno 1898 in Leeuwarden, Paesi Bassi.

La sua è stata una vita movimentata, nel vero senso della parola, dopo aver cambiato più volte città e residenza alla fine si è stabilito a Baarn, in Olanda, dove visse fino al 1970.

La maggior parte dei disegni più famosi di Escher risalgono a questo periodo di tempo; il freddo, nuvoloso, umido clima olandese gli permise di concentrarsi interamente sul suo lavoro, e solo nel 1962, quando dovette subire un intervento chirurgico, ci fu un periodo in cui non creò nuove immagini.

Escher si trasferì infine, nel 1970, a Laren, nell’Olanda settentrionale, nella casa di riposo per artisti Rosa-Spier dove poteva avere uno studio tutto per sé, ma in cui poté lavorare poco a causa delle sue condizioni di salute e dove morì il 27 marzo 1972.

Un ragazzo ha realizzato una delle opere più famose di Escher, “Waterfall” del 1961

Guarda il video e dimmi come può aver fatto una cosa del genere

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)