Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Io adoro le così dette freddure

mercoledì 28 gennaio 2009 scritto da Luigi Vinci Letto 3.157 volte lascia un commento »

Chi mi conosce è arrivato a temere il mio umorismo, ogni volta i miei colleghi sperano che quella sarà l’ultima battuta, ma puntualmente le loro richieste vengono disattese (^_^)

Ragazzi, vi voglio bene anche io e per dimostrarvelo vi segnalo un sito che ho trovato veramente delizioso: http://www.manuscritto.it/ La descrizione è tutta un programma: Aforismi, citazioni, frasi celebri: tante idee per esprimersi con stile ed originalità.

C’è anche la sezione freddure dalla quale mi permetto di citarne solo alcune:

  • Non mi fido molto delle statistiche, perchè un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media
  • L’insalata russa e il pomodoro non dorme…
  • Il massimo dell’ecologia nel mondo animale: le marmotte catalitiche.
  • Cosa disse l’ultimo dei mohicani? “Aspettatemi!”
  • A Stewie Wonder: “Le ha creato problemi nascere cieco?”; “No, sarebbe stato peggio nascere negro.”
  • Quand’è che un elefante dice elefante? Quando, aprendo il frigorifero trova solo le cocacole.
  • ” Vorrei una camicia.” “La taglia?” “No, la porto via intera.”

Sulla sezione freddure ce ne sono tantissime altre

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)