Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Meglio un monitor LCD o al Plasma?

mercoledì 30 gennaio 2008 scritto da Luigi Vinci Letto 79.475 volte lascia un commento »

Televisore al plasma o lcd

Se provi a chiedere a qualcuno cosa sia meglio tra una tv lcd o al plasma le prime cose che ti diranno: Dipende dall’uso che ne devi fare!!

Verissimo, se devi guardare i normali canali televisivi per il momento puoi pure rimandare l’acquisto a meno che tu non debba cambiare la tua vecchia tv e contemporaneamente guadagnare un pò di spazio in salone :)

Intanto nessuno schermo LCD o al PLASMA, a parità di risoluzione, è in grado di offrire la nitidezza, la brillantezza e la luminosità restituita da un buon monitor CRT [Catode Ray Tube]. Per contro nessua tv CRT potra’ farti assaporare l’emozione della tecnologia HD o di quella FULLHD. La qualità delle immagini offerta dai monitor ultrapiatti è tuttavia notevole e il vantaggio offerto dall’ingombro limitato è un fattore che ne ha sicuramente determinato la diffusione.

schema di un pixel

A prescindere dal tipo di televisione, le immagini che vedi sulla tv sono costruite per punti, i così detti pixel, schematizzando enormemente le cose puoi immaginare che ciascun pixel è formato da tre unità cromatiche, una rossa, una blu ed una verde. Nelle tv lcd delle spciali lampade emettono luce e le sub unità cromatiche di ogni singolo pixel agiscono come una sorta di filtro cromatico facendo passare o meno la luce e colorandola. In un televisore al plasma invece la luce viene emessa direttamente da ciascuna unità cromatica che si comporta quindi come una sorta di lampada che si accende e si spegne. In ogni caso è l’interazione delle tre sub unità cromatiche che genera le varie sfumature di colore necessarie per comporre l’immagine desiderata.

Le tv al plasma, rispetto a quelle con tecnologia lcd, hanno una luminosità maggiore, un maggiore contrasto, angoli di visione estremamente ampi che permettono di vedere bene la tv anche dai lati e una profondità dei neri decisamente piu’ alta. Le tv lcd sono invece generalmente piu’ economiche di quelle al plasma e consuma meno corrente, tuttavia i progressi tecnologici e costruttivi hanno consentito di attenuare notevolmente le differenze tra queste due tecnologie.

Per acquistare una tv è bene conoscere quali sono i parametri da tenere in considerazione.
Una delle caratteristiche fondamentali da valutare è sicuramente la velocità di risposta. Viene espressa in ms (millisecondi), più questo valore è basso e più nitide risulteranno le immagini, soprattutto quelle in movimento. Velocità di risposta superiori agli 8 ms non dovrebbero essere prese in considerazione.

Un’altra caratteristica da valutare è la luminosità. Viene espressa in cd/m² (candele per metro quadro) che non dovrebbe essere mai inferiore ai 200 cm/m².

Assieme alla luminosità deve essere verificato anche il contrasto che rappresenta l’intensità della luce del punto più chiaro e del punto più scuro di un immagine, viene espresso sotto forma di rapporto e al di sotto di 400 : 1 bisognerebbe rinunciare all’acquisto.

Altro parametro che potrebbe influenzare la scelta è l’angolo di visuale. Quando guardi il monitor LCD frontalmente va tutto bene ma se dovessi spostarti lateralmente o lo guardi dal basso o dall’alto la qualità decade. L’angolo di visuale è espresso in gradi e va sempre diviso per 2. Un angolo di visuale di 150° significa 75° a sinistra (o in alto) e 75° a destra (o in basso).

Distanza minima per guardare un monitor crt, lcd o al ploasma Bisogna anche valutare bene la grandezza del monitor in funzione dello spazio dove andrai a sistemarlo, esistono infatti delle distanze minime da rispettare per una corretta visione. Qui a lato è riportato un elenco delle distanze minime da cui guardare uno schermo crt, lcd o al plasma.

Da qui invece puoi scaricare un file excel con cui fare un calcolo della distanza minima per guardare un monitor crt, lcd o al plasma in base alla diagonale del monitor.

Standard videoCome parametro finale riporto la definizione.
In commercio infatti esistono televisori, sia lcd che al plasma, HD ]FULL HD.
I televisori così detti hd ready sono tv in grado di visualizzare correttamente sia le immagini in standard SDTV [Standard Definition TeleVision] con risoluzione verticale di 576 pixel sia immagini con una risoluzione verticale di 720 pixel tipiche dello standard HDTV [High Definition TeleVision] utilizzando la così detta scansione progressiva.

Le tv FULL HD riescono invece a spingersi oltre potendo visualizzare immagini con una risoluzione verticale di ben 1080 pixel.

Queste caratteristiche sono fondamentali e apprezzabili se:

  • Utilizzi consolle videoludiche di ultima generazione (PS3, XBOX 360, Wii)
  • Sei un abbonato sky HD o guardi emittenti che trasmettono il segnale in alta definizione
  • Guardi film su sopporto Blu ry
  • Colleghi il tuo PC alla tv
  • Vuoi vedere le foto che hai scattato in alta definizione
  • Hai una videocamera di ultima generazione che registra in full hd

Diventano irrilevanti se guardi i normali canali tv. Ad oggi infatti le emittenti televisive italiane inviano le loro trasmissioni seguendo lo standard SDTV quindi con immagini composte da 576 punti di risoluzione verticale.

Infine devi sapere che le tv al plasma sono soggette ad una sorta di “bruciatura” dei pixel. Il fenomeno è noto come”burn-in” e provoca aloni e fastidiose sovra impressioni se un oggetto visualizzato sullo schermo vi rimane per molto tempo creando una sorta di impronta “fantasma” che rovina per sempre il pannello.Gli lcd invece soffrono in modo piuttosto grave del fenomeno della bruciatura dei pixel, soprattutto per diagonali del pannello elevate. In pratica uno o più pixel possono andare in tilt e smettere di funzionare irreversibilmente. Questo può accadere dopo poco tempo dall’acquisto o dopo anni. Differenti costruttori offrono differenti garanzie riguardo la bruciatura dei pixel che potrebbero influire sulla scelta della tv da acquistare.

Ciao

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)
  • Luka99

    Ottimo!!
    Preciso e conciso, me lo stampo e lo faccio leggere ogni volta a tutti quelli che sparano cavolate sul mondo dell’alta definizione…compreso a qualche pseudo “tecnico” di qualche centro commerciale più o meno noto.

  • http://www.luviweb.it Luviweb ©

    Grazie Luca.
    Sono molto sensibile ai complimenti :)
    In effetti ci ho dedicato un po’ di tempo e mi fa piacere che qualcuno apprezzi il mio lavoro.
    Ciao e ritorna a leggermi :)
    Gg

  • mariofsi

    su alcune locandine si descrivono tv con tempo di risposta 0′000001 msec. Come è possibile? Ciao.

  • kekko

    io sono indeciso, ma penso che alla fine prenderò un plasma 50″, è enorme!!!

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Kekko, se cerchi una tv con una diagonale da 50 pollici, il plasma è sicuramente la soluzione migliore. Un mio amico ne ha ricevuto uno in regalo proprio da poco :) Adesso provo a chiedergli di scrivere un parere.
    Ciao e ritorna a leggermi
    Gg

  • ALESSANDRO

    OOOOHHHHH FINALMENTE QUALCUNO CHE SPIEGA CON CHIAREZZA E CHE E’ DI NOTEVOLE AIUTO X NON FARSI FREGARE NEI NEGOZI.
    GRAZIE. ALE

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Alessandro, grazie per il tuo commento, fa sempre piacere se qualcuno apprezza il tempo che hai dedicato ad un articolo.
    Ultima news sui plasma, il mio amico (vedi sopra) proprio ieri mi ha confermato uno dei peggiodi difetti delle tv al plasma: Il fenomeno del burn in. La moglie infatti si sintonizza sempre su un canale del digitale senza mai fare zapping. Ebbene, il logo di quel canale rimane sotto forma di alone anche quando cambiano canale :|
    Per quanto mi riguarda questo è sufficiente a farmi desistere dall’acquisto di un plasma :)
    Io poi uso la play 3 per cui non potrei prorio prendermi un plasma.

  • Massimo

    grazie per le Tue spiegazioni,sono molto utili e si vede che se competente.
    Max

  • volto66

    Grazie davvero sei stato molto bravo, serio e molto molto chiaro. Davvero GRAZIE. Claudio di cremona.

  • Tommaso

    grazie per le informazioni, sono molto esaustive….valgono anche per i modelli in commercio ora? puoi indicarmi quali marchi, secondo te, sono migliori, sia come lcd o plasma? grazie

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Tommaso,
    grazie per la visita e per il complimenti (^_^)

    In linea di principio le informazioni sono sempre valide ma rispetto a quando ho scritto l’articolo i prezzi sono nettamente calati mentre la qualità tecnica è decisamente cresciuta.

    Non saprei indicarti una marca in particolare proprio perchè ormai tutti producono ottime tv a prezzi che incominciano ad essere ragionevoli.

    Ti direi di seguire quello che ti suggerisce il portafoglio e il tuo senso del bello :)

    Io mi sono trovato molto bene con LG, l’ultima tv che ho preso è questa

    Se invece il tuo portafoglio è uno sbruffone mi orienterei senza pensarci due volte su un full HD philips della serie ambilight, quello con il pannello da 37 pollici penso sia il migliore.

    Facci sapere quello che ti prenderai!!

  • Tommaso

    ciao, non ho ancora fatto il mio acquisto, cosa pensi di un 42″ della LOEWE? il prezzo (alto) è giustificato ripsetto alla qualità? grazie, tommaso

  • http://www.luviweb.it Luviweb

    Ciao Tommaso,
    I prodotti Loewe [link]hanno un design raffinato ed elegante.
    Le caratteristiche variano sensibilmente a seconda del modello che hai visto. Immagino tu abbia visto un modello della linea Connect [link]. Le tv di questa categoria sono caratterizzate da una dotazione tecnica di tutto rispetto. Tu che modello hai visto?

    Ciao
    Luigi

  • Tommaso

    Ciao Luigi, io ho guardato un po il sito della LOEWE in generale, sapendo che era un’ottima marca. sono interessato ad un 42″ senza il sistema audio separato. che ne dici? tu hai guardato tutti i modelli? …….e li possiamo paragonare da i migliori attualmente in commercio? partorirò questo acquisto?
    ciao Tommaso

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Tommaso,
    per quel che riguarda lo stile Loewe è un aspetto soggettivo sul quale non mi soffermo.
    Le caratteristiche tecniche variano molto a seconda del modello che prendi in considerazione.
    Se hai un budget di 3000 euro e vuoi una tv lcd ad alte prestazioni io ti suggerirei qualcosa del genere [link] :) ci colleghi una PS3 e hai una fantastica consolle videoludica e un elegante e funzionale mediacenter!

    Ciao
    Luigi

  • EMILIANO

    HO UN BUDGET DI 1000 EURO,E VOLEVO UN TELEVISORE DI CIRCA 42/46 POLLICI PER VEDERE SOPRATTUTTO LA TV E DVD,MA ANCHE PER GIOCARE ALLA PLAY,NEI FINE SETTIMANA,ALCUNI AMICI CHE SE NE INTENDONO,RELATIVAMENTE,MI CONSIGLIANO UN PLASMA,E MOLTI MI SPECIFICANO IL PANASONIC.PREMETTENDO CHE LA DISTANZA TRA TELE E DIVANO E’ DI 3 MT,ANCHE TU CONFERMI,O SEI DI ALTRI PARERI?CIAO.EMI.

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Emiliano,
    solo per il fatto che prevedi di usare la play ti dico senza pensarci su due volte: LCD!

    Per i plasma il futuro è incerto, hanno un consumo eccessivo a causa del quale la UE vuole dichiararli fuori legge (con relativo calo dei prezzi per esaurire le scorte immagino) e l’effetto burn-in viene causato anche dal logo delle varie emittenti tv.

    La distanza che separava, in termini di luminosità e contrasto, plasma ed lcd è stata via via colmata a favore degli lcd.

    Ti suggerisco inoltre di puntare su panelli non troppo grandi, in un salotto di 3 metri un 32 / 37 pollici fa sempre la sua bella figura e con 1000 euro puoi portarti in salotto una bellissima tv.

    Questo è un pelino fuori budget ma dacci uno sguardo

    Ciao
    Luigi

  • http://www.pc-village.it Sergio

    Ciao Emiliano,
    volevo inserirmi nella conversazione per darti un consiglio dato che anch’io sono appassionato di nuove tecnologie e avendo un negozio informatica so cosa vuol dire un cliente indeciso. Come Luigi anch’io starei su LCD e non Plasma nonostante questi ultimi abbiano fatto passi da gigante negli ultimi anni ma sono destinati a lasciare il mercato appena entreranno i pannelli a LED. Il tuo budget purtroppo non è assai, però facendo una scelta oculata potresti portarti a casa un bel pannello. Premessa: a me i 37″ non piacciono, non sono ne carne ne pesce, quindi andrei su 42″ direttamente. I migliori pannelli in commercio sono 2: il sony a 200Hz e il Philips Amibilight a 2ms. Sappi che non potrai permetterti ne l’uno ne l’altro, perchè costano sui 3.000 euro.
    Quello di cui invece devi tener conto è: La velocità di aggiornamento del pannello espressa in millisecondi (più è bassa e meglio è). Il contrasto “effettivo” e non il dinamico (es.: samsung avrà lcd con contrasto elevatissimo ma espressi in modalità dinamica, mentre altre marche e/o modelli noterai che saranno molto più bassi, ma tutto ciò ti potrebbe solo trarre in inganno perchè il contrasto effettivo differisce molto dalla dal dinamico a volte anche di 5, 10 volte. Quindi diffida di quello che leggi nei cartelloni dei centri commerciali). Altra cosa di cui sicuramente sei a conoscienza è la risoluzione del pannello: ovviamente deve essere un full HD quindi con risoluzione 1980×1080, quello che non tutti sanno è che il sintonizzatore digitale integrato (il famoso Zapper) non è ad alta risoluzione, quindi l’unica cosa che effettivamente si può vedere ad alta risoluzione è da fonti esterne quali PS3 ecc. Altra cosa che non va sottovalutata sono le candele x mq che dovranno essere minimo 450. Ultima cosa l’angolo di visuale che ormai è abbastanza omogeneo in tutti i televisori (ecco perchè l’ultimo posto).
    Per il modellosappi che gennaio non è mai il mese giusto per acquistare tecnologia. Aspetta un mesetto e magari ci aggiornaimo.

    Un saluto a tutti e complimenti a Luigi per il Blog!

  • EMILIANO

    CIAO LUIGI,GRAZIE DEL CONSIGLIO,MA COME MAI UN MIO AMICO CHE LAVORA IN UN NEGOZIO DI ELETTRODOMESTICI AL REPARTO TELEVISIONI,MI CONSIGLIAVA IL PLASMA PANASONIC 42 DICENDOMI CHE SONO I MAGGIORI PRODUTTORI DI TV NUOVA GENERAZIONE?E COME MAI ALTROCONSUMO,CONSIGLIA I PLASMA INVECE CHE GLI LCD??ED INFINE COME MAI SU TUTTI I SITI DANNO PER FAVORITI I PLASMA(PER GRANDEZZE 40/42) E COMUNQUE SI ACCENNA QUASI DAPPERTUTTO IL PANASONIC,IN PARTICOLARMODO IL MOD.TH42PX80??? SCUSA PER LE TROPPE DOMANDE,MA NON VORREI SBAGLIARE L’ACQUISTO,E PIU’ SONO INFORMATO,PIU’VADO TRANQUILLO,DAL TRONDE NON E’ CHE SI COMPRA UN TV OGNI MESE.

  • EMILIANO

    PORCA VACCA………ME SEMBRA DE ESSE RITORNATO D’AVANTI ALL’ALTARE………SI,O NO…SI,O NO…MO CHE DICO???????????? ……..QUELLA VOLTA DISSI DI SI,SENZA RIPENSARCI……………….STAVOLTA NON VOGLIO PRENDE LA STESSA INCULATA……….SKERZO..CIAO A TUTTI E FATEME SAPE’ SE AVETI QUALCHE CONSIGLIO UTILE.

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Emiliano.
    Non voglio per nessun motivo giudicare la consulenza professionale del tuo amico, però potresti invitarlo alla discussione (^_^), potrebbe spiegarci perchè lui acquisterebbe monitor al plasma anzi che lcd.

    Per quanto riguarda Altroconsumo … riusciresti a segnalare l’articolo? Così lo leggiamo acnhe noi, solo per capire il motivo del loro consiglio. Da appassionato faccio questo raggionamento:
    per guardare i film il plasma è sicuramente il pannello piu’ adatto ma mi riferisco a film in dvd o meglio ancora in blu ray. Se guardi canali televisivi (nazionale, digitale terrestre e/o satellite) il logo delle varie emittenti televisive, rimanendo sempre in sovraimpressione può, a lungo andare, danneggiare il pannello (burn-in). Stesso discorso, ancora piu’ accentuato, se usi la ps3.

  • http://www.pc-village.it Sergio

    Ti posso dare solo un consiglio, se io mi dovessi comprare una TV da 37/42 io prenderei questa: http://www.maintstore.com/home.aspx?FID=13&PID=114158

    Ciao!

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ok Sergio, quando te la prendi avvertici che veniamo da te a fare serate!
    Io porto vino e battute :D

  • http://www.denisbilli.it Denis

    Ciao LuVi, per la mia esperienza personale preferisco di gran lunga gli LCD per 3 motivi:

    1) A breve i plasma verranno eradicati dal mercato per nuove tecnologie a LED
    2) I plasma sono meno “amici dell’ambiente”, con il tempo rilasciano infatti un valore abbastanza alto di CO2
    3) Se i pixel degli LCD danno problemi c’è buona possibilità di recuperarli, mentre coi plasma no

    C’è da dire che i plasma hanno un contrasto molto bello a vedersi, il nero è effettivamente nero mentre negli LCD risulta più un grigio molto scuro ed inoltre un 42″ al plasma adesso costa veramente pochissimo in confronto ad un LCD di pari dimensioni e caratteristiche tecniche, tuttavia (come hai letto anche nel mio blog), con la PS3 è un abbinamento perfetto :-D

  • http://www.luviweb.it Luviweb ©

    Ciao Denis (^_^)
    Condivido in pieno le tue 3 osservazioni, non riesco a capire come mai altroconsumo suggerische il plasma … forse per risparmiare …
    Ciao
    Luigi

  • http://www.denisbilli.it Denis

    Per risparmiare (probabile) visto il prezzo, ma alla lunga credo che il migliore affare siano sempre gli LCD. Misteri che non avranno facile risoluzione! XD

  • mario

    Salve
    anch’io sono alle prese con l’acquisto di un televisore..un mio amico (che ci capisce, ma se lo dice da solo)mi consiglia un plasma, visto che io vedo solo canali televisi…Ho visto ieri un LG 42 PG2000 a 549 euro e sono tentato: che dici, lo faccio?
    Grazie e complimenti per il bell’articolo di cui sopra, conciso e preciso!!!

  • http://www.luviweb.it LuViWeb

    Ciao Mario,
    scusa il ritardo ma sai com’è, l’età avanza!!
    Se sai che userai la tv solo per guardare film e non ti importa del consumo eccessivo vai pure sul plasma!

  • Pingback: diggita.it

  • Fab

    Ciao a tutti. Rientrato dalle ferie ho deciso di acquistare un TV con schermo 46 o 50 pollici per il salone. Ho visto che sono comparsi i primi TV a tecnologia LED (samsung e sharp) ma ho anche visto un’ondata impressionante di schermi al plasma che presentano un corredo di interfacce anche di buon livello (intendo n.prese HDMI, porta USB, ecc.) E’ da intendersi come un prepotente ritorno di questta tecnologia? E’ giusto secondo voi comprare un 50″ plasma a 949 (LG/Euronics) piuttosto che un 46″ LCD?
    grazie per le risposte
    Fab

    • http://www.luviweb.it admin

      Sugli schermi al Plasma si è parlato ampiamente nei commenti a a questo articolo, per cui non mi ripeto.

      Le tv a led sono tv LCD che, attraverso l’uso di led posizionati in maniera opportuna intorno al pannello, riescono a ricreare un contrasto di immagine e una profondità del nero eccezionale :)

      Magari torno sull’argomento con più calma.

      Ciao Luigi

  • LUCIANO

    SEI STATO SEMPLICEMENTE ESPLICIT, GIA VOLEVO ACQUISTARLO GUARDANDO PER PRIMA COSA IL PREZZO, ORA NON HO DUBBI, COMPRO IL PIU’ CONVENIENTE, CHE IA LCD O PLASMA…

    • http://www.luviweb.it admin

      Mi fa piacere abbia trovato utile il mio articolo!
      Ciao e buona visione :)

      Luigi

  • hachiko

    ciao Luigi, cercando info su plasma, lcd, led (che scopro oggi essere comunque lcd…) sono finita sul tuo interessante blog e, da ignorante cronica, posso solo dire: grazie del tuo tempo e della tua competenza! magari hai scritto anche cose più recenti dell’articolo qui sopra, poi provo sulla home; in ogni caso se hai tempo chiedo umilmente consiglio: fra poco si passa al digitale terrestre (ma era PROPRIO necessario?) indi per cui io e marito abbiamo detto per Natale Tv nuovo, 32′ o max 37′ pollici (salotto piccino… e budjet idem) e io sarei orientata sulla tecnologia led che, al di là di tuuuutto, mi pare ‘il futuro’ prossimo venturo. voglio che duri, soprattutto, e che sia conveniente in termini di consumi. non amo le novità (in camera da letto ho un Miwar in B/N anni ‘70 senza presa scart che non so proprio come, ma DEVO trovare la maniera di, collegare a un decoder!!!), ma se proprio devo saltare il fosso voglio farlo per bene. però mi tira anche un po’ il sacco, perchè i prezzi sono molto alti rispetto agli lcd tradizionali. secondo te se aspettiamo un paio di mesi potrebbero già calare o ci metteranno anni?
    grazie mille
    hachi

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao hachiko
      grazie per i complimenti :oops:

      Qui in Sardegna siamo passati da un pezzo al digitale terrestre e se vuoi continuare a vedere i canali della tv “pubblica” non hai alternative: devi dotarti di decoder digitale.

      Sul discorso decoder separato/decoder integrato non saprei darti unconsiglio.

      Le tv che hanno un decoder digitale integrato offrono il vantaggio di non avere l’ingombro del decoder (le cui dimensioni sono in ogni caso modeste) e ti permettono di utilizzare un unico telecomando.

      Per contro, se per caso ti si rompe il decoder … sarai costretta a mandare in assistenza tutta la tv :-|

      Personalmete preferisco tenere le due cose separate.

      Per quanto riguarda invece il tuo dubbio tra lcd e plasma, ti suggerisco di orientarti sui 32 pollici lcd.

      L’lcd consuma meno del plasma e in commercio ci sono ottime offerte sui pannelli da 32 pollici che vanno benissimo per piccoli salotti.

      Nella scelta naturalmente valgono le premesse fatte nell’articolo.

      Per quanto riguarda invece la tua tv in b/n … hai mai pensato di svuotarla completamente, sigillarla, riempirla d’acqua e trasformarla in un personalissimo acquario?? :-D

      Ultimamente scrivo con meno frequenza, ma se ti fai un giro sulblog sono convinto che qualcosa di interessante la trovi per cui torna presto a trovarmi :mrgreen:

      Ciao
      Luigi

      • hachiko

        grazie1000 del supporto, sono certa che alla fine prenderemo un lcd con retroilluminazione a led, e penso sia il caso di aspettare ancora qualche mese sperando che l’offerta si ampli, divenendo più competitiva in cifre (se ho capito bene, ora ci sono ’solo’ Sansung e Sharp in giro).
        Ma la tv in bianco e nero non si tocca!! troverò la strada. Semplicemente perchè è rilassanrte guardarla, ogni tanto: semplifica la vita un casino non dover decidere quanto sono belli i colori!!!
        un saluto,
        hachi

  • davide marchi

    :mrgreen: ciao a tutti ,interessante e istruttivoquello che ho’ letto sulle ultime recensioni.ma a questo punto se uno vuole comprare un plasma per spendere meno,si ha’ un guadano subito che dopo paghi con l’usura dei pixel e il consumo eccesivo.se dovessi decidere su un plasma quale marca?eventualmente il modello .circa 50 pollici va’ bene per una distanza minima di 2.20 metri?ese volessi portarmi sul lcd non a led per risparmiare .prendendo fra qualche mese unlcd vecchio tipo i prezzi saranno calati visto la nuova tecnologia a led ,quale potrei acquistare.eventualmente anche modello e marca .saluti a tutti grazie del vostro tempo. :roll:

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao Davide, scusa il ritardo ma ultimamente ho veramente poco tempo da dedicare al blog.

      Qui sotto trovi una tabella riepilogativa con le distanze minime da cui guardare i vari titpi di monitor

      ::.. clicca per ingrandire la tabella .::

      Aspettare che i prezzi si abbassino è un’ottima strategia, in questi giorni alcuni grossi rivenditori stanno proponendo il fuori tutto o la vendita in saldo
      però non farti attrarre dai nuovi modelli, altrimenti sei punto e a capo :lol:

  • seya

    io adoro le animazioni giapponesi, vedermi dei bei film in dvd (stavo infatti pensando se era il caso di prendermi un dvd blu ray o un recorder, anche se il massimo sarebbe un blu ray rec ma non so quanto ci metteranno a farli uscire in italia!) non mi interessa particolarmente collegare il pc alla tv, nè ho la psp.
    alchè ho pensato di prendermi un plasma panasonic 42′ TX P42G15 , chi lo conosce potrebbe dirmi se è buono, quali vantaggi o svantaggi ha? e se considera la mia scelta corretta, desiderando appunto optare sui contrasti dei colori, i movimenti delle immagini?
    mi ci vedo già mentre mi guardo il signore degli anelli in blu ray…o un combattimento di ken il guerriero!!!

    • http://www.luviweb.it admin

      Nel tuo caso la scelta del plasma mi sembra corretta, la visione dei film in blu ray ti lascerà a bocca aperta :wink:

  • davide marchi

    secondo quello che ho’ letto su alcuni forum il plasma e’ meglio per i colori piu’ vivaci,le sequenze di azione anche se consuma di piu’ dell’lcd.solo che presenta dopo poco tempo il difetto soprattutto usando immmagini fori e colorate come nei videogiochi l’usura del pannello ,cioe’ tipo rimanecome un’ombra dove per molto tempo rimane un’icona sullo schermo tipo lo stemma di italia 1 o raidue etc…

    • http://www.luviweb.it admin

      Ho visto il link, una bella tv non c’è che dire, però ha degli accessori che per come la vedo io sono eccessivi.

      La tv deve fare la tv, per quanto riguarda lettore dvx, blu ray e chi ne ha più ne metta meglio degli apparecchi dedicati.

      Io ad esempio uso la PS3 per vedere film e foto e collegare periferiche usb :mrgreen:

  • seya

    per chi è interessato al plasma, ho trovato questo articolo, dove han fatto le prove su un panasonic viera, se non vi spiace lo posto qui.
    http://www.digitalversus.it/article-668-6450-60.html
    fatemi sapere cosa ne pensate.

  • http://www.red.com Red One

    Lavoro nel mondo del cinema digitale.
    Ammetto che hai fatto un buon lavoro, se penso a cosa viene spiegato dai commessi nei centri commerciali……è roba da arresto!
    Ritengo che avere bene in mente l’utilizzo che se ne deve fare aiuta molto ad orientarsi al momento della scelta.
    Il full HD è in teoria migliore, ma per ora difficilmente sfruttabile…..meglio restare sul progressive più piccolo che andare su formati più grandi ma interlaced.
    Saluti a tutti.

    Red…..come la RED ONE – http://www.red.com

    • http://www.luviweb.it admin

      Da un esperto come te è un bel complimento :d
      Grazie RED

      Proprio in questi giorni stavo cercando di capire i vari standard utilizzati nel cinema per generare il 3D

      Secondo te qual’è lo standard migliore?
      XpanD 3D o RealD 3D?

      Sai, con AVATAR alle porte devo decidere in quale cinema andare a vederlo

      Al momento sono più propenso verso il RealD 3 D :wink:

      Ciao

  • Pingback: LuVi Weblog compie due anni | Luigi Vinci Weblog

  • aldo

    luigi,scusami ma visto che è passato un po di tempo dalle tue valutazioni,ti richiedo un parere: ho poco spazio e quindi devo optare per un 32, non so se prendere una tv al plasma o lcd led…..ho visto in offerta uno sharp led ful hd 100hz …ma leggendo i tempi di risposta mi sembrano alti 6.5ms e ritengo elemento fondamentale per la scelta del tv non avere fastidi nelle immagini in movimento….forse e meglio il plasma con tempi di risposta vicini allo zero?

    • http://www.luviweb.it admin

      Assolutamente d’accordo con te, 6,5 millisecondi è un tempo biblico.
      Per avere tempi di risposta più bassi bisogna spostarsi su tv di fascia un pò più alta.

      Se non devi usare consolle video ludiche il plasma è un buon ripiego ma tieni presente che consuma decisamente di più rispetto ad una TV con tecnologia LED.

      Considera anche che la maggiore stabilità dell’immagine e lo spessore più ridotto consentono, a parità di spazio, di concedersi tv LED con pannelli dalla diagonale maggiore :)

      Quindi … io aspetterei un’offerta allettante per il LED

      Ciao
      Luigi

  • aldo

    grazie luigi per la sollecita risposta, mi sembra però di aver letto nei negozi che gli LG lcd (non led) abbiano un tempo di risposta molto basso con un prezzo contenuto cosa ne pensi?….e dei toshiba?

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao Aldo.
      Confermo, LG ha fatto degli ottimi pannelli e alcuni grossi centri commerciali hanno fatto delle offerte molto interessanti. Immagino ci sia una certa necessità di liberare i magazzini dagli LCD per fare spazio ai LED.

  • aldo

    grazie per la tua disponibilità luigi,ciao!

  • aldo

    luigi,scusami ancora ho visto oggi una promozione del philips 32 led mod PFL 5605 con 2ms di tempi di risposta(487 euro al netto dei buoni spesa) cosa ne pensi?vale la pena fidarsi di questa marca?grazie!

  • http://www.luviweb.it admin
  • aldo

    ok, grazie luigi ottimo il tuo blog e lo segnalerò ai miei amici!

  • Pingback: Consigli per gli acquisti HDTV - Page 184 - Il Forum ufficiale di Multiplayer.it, con discussioni, sondaggi e le ultime informazioni

  • Pingback: wall,mount,brackets,

  • Pingback: Offerta eccezionale: play Station 3 fat + tv lcd 32" | Luigi Vinci Weblog

  • http://curriculumvitaeeuropeo.net/ Curriculum Vitae Europeo

    Ottimo Articolo, ma è datato 2008, secondo me dovresti rivederlo con i nuovi Monitor e Tv in commercio, 4 anni nel campo Tecnologico sono un’eternità.

    Un Saluto

    • http://www.luviweb.it Luigi Vinci

      Grazie!
      Hai ragione, magari quando passerò al LED lo farò :)