Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Vuvuzela

venerdì 18 giugno 2010 scritto da Luigi Vinci Letto 3.997 volte lascia un commento »

Articolo aggiornato dopo la pubblicazione

Come uno sciame di zanzare inferocite sono entrate di prepotenza nelle case di milioni di telespettatori dei mondiali.

Non pungono ma rompono ugualmente i … timpani. Sono Le vuvuzela africane, le trombette più famose del mondo.

Il mondo di tifosi e non  è ormai schierato in due fazioni, estimatori delle vuvuzela da una parte e inferociti detrattori dall’altra.

Fonte: lachiacchiera.it

La vuvuzela è una trombetta ad aria della lunghezza approssimativa di un metro ed è comunemente usata negli stadi Sudafricani dai tifosi che assistono alle partite di calcio.

Inizialmente vietate dalla FIFA, sono state riabilitate grazie ad un ricorso presentato dalla SAFA, la South African Football Association sostenendo che << Le vuvuzela sono una risorsa indispensabile per regalare al mondo una vera esperienza sudafricana delle partite di calcio >>

Il team del sitofono non poteva certo rimanere insensibile alla moda delle vuvuzela è ha predisposto un tool che permette di ricevere GRATUITAMENTE chiamate sul proprio telefono ascoltando il suono delle vuvuzela :) Puoi provare il servizio qui

Se appartieni alla fazione degli estimatori e possiedi uno smartphone, puoi scaricare l’applicazione vuvuzela per iphone, l’applicazione vuvuzela per blackbarry o  l’applicazione vuvuzela per android e strombettare allegramente con il tuo telefono.

Non hai l’iphone?

Puoi navigare in modalità vuvuzela. Vai su vuvuzela-time.co.uk, inserisci il link del sito che vuoi visitare e magicamente avrai una fastidiosissima vuvuzela come sottofondo musicale.

Crea la tua vuvuzela virtuale (Ringrazio Maria per la segnalazione)

E quelli che invece infilerebbero volentieri le vuvuzela su per il vuvuzelo dei vuvuzeliani? Cosa possono are?

Intanto potrebbero seguire una delle tante guide che spiegano come rimuovere il rumore delle vuvuzela, ma è roba da veri smanettoni.

Io sono per le cose più semplici: per levare il rumore delle vuvuzela dalle partite mettete il muto alla tv, accendete la radio e sintonizzatevi sulla radiocronaca delle gialappas (^_^)

Sodi non sopporti le vuvuzela consolati e spera, il direttore generale della Rai, Mauro Masi, ha detto che i tecnici RAI proveranno a rimuovere il fastidioso rumore delle trombette africane. Il problema è che la frequenza di queste trombette è molto simile a quella della voce umana ed il rischio è quello aumentare il fastidio.

Una cosa è certa, come fa osservare nexusdue su Conati di Silicio

La vuvuzela è la “simpaticissima” trombetta che usano i sudafricani per scassare durante le partite. Almeno non si menano e quindi hanno tutta la mia stima.

Fonti e approfondimenti

calcio mondiali masi proveremo a togliere suono vuvuzela

le vuvuzela arrivano su iphone ipad

vuvuzela time aggiungi una vuvuzela al tuo sito

vuvuzela blackberry

come-eliminare-il-suono-della-vuvuzela-dalla-tv-le-trombette-fastidiose-dei-mondiali-altri-due-metodi

compra-online-una-vuvuzela

comprare le vuvuzela ora anche online

vuvuzelas ecco il simulatore

vuvuzela by sitofono

Spazio vuoto, lo vuoi tu? Contattami ;)
  • Pingback: diggita.it

  • http://ibsdb.blogspot.com/ Elisabetta

    Ne ho vista una, l’altro giorno, dentro a un’auto parcheggiata sotto casa mia. La moda si diffonde. Auguri alle orecchie dei tifosi cagliaritani :mrgreen:

    • http://www.luviweb.it admin

      Sicura non fosse un cilum? (^_^)
      Ghghghghgh

  • Maria

    Secondo me sono simpaticissime…danno un “tono” ad un mondiale spento.

    Ho trovato sul web anche un simulatore…assurdo…ahahah…ma io lo adoro:

    http://www.pausacaffe.net/vuvuzelas-ecco-il-simulatore

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao Maria :)
      Grazie per avermi segnalato il simulatore, l’ho inserito subito ;)
      Però c’è chi ha fatto di “meglio”
      Guarda la risposta di sitofono alla moda delle vuvuzela (ho aggiornato l’articolo ;)

      Ciao e grazie per la visita.

  • http://ibsdb.blogspot.com/ Elisabetta

    oddio… se lo era, le dimensioni erano preoccupanti :mrgreen:

  • http://www.bastalaparola.it Salvatore

    Le vuvuzelas non sarebbero tanto fastidiose se non fossero amplificate.
    E l’amplificazione sta nel fatto che tutti ne parlano, le fanno notare e quindi quando guardi la partita le cerchi con l’udito. Altrimenti passerebbero subito in sottofondo senza dare fastidio.
    E’ come il traffico stradale, fa un gran rumore, sempre uguale, ma giro tranquillo per la città senza sentirlo.

    • http://www.luviweb.it admin

      Ciao Salvatore, ben trovato su LuVi Weblog ;)
      Tutto sommato le vuvuzela non mi disturbano più di tanto, quanto guardo la partita alla fine non le noto più. Però fanno un gran baccano :) l’altra volta hanno fatto veder una tipa con i tappi per le orecchie e un’altra che se le tappava per colpa di un ragazzino che le strombazzava una vuvuzela accanto :D

      Ne approfitto per farti i complimenti, non conoscevo il tuo blog ma adoro le pubblicità e ti seguirò di sicuro ;)

      Ciao
      Luigi